reported on finoallafine.info (translation):

"Lugano - Switzerland - August 10, 2010

On August 10 we entered a 'meat' rabbit farm in Aldesago, north of Lugano, and we freed two rabbits who lived in poor conditions inside a small, filthy cage, without food or water.
The rabbits are now free and finally live a dignified life, loved and respected.
We will strike anywhere and everywhere against animal exploitation and for animal liberation - ALF."

Italian:
"Lugano - Svizzera - 10 agosto 2010

Il 10 agosto siamo entrati in un allevamento famigliare di conigli "da carne" ad Aldesago, sopra Lugano e ne abbiamo liberati due, in pessime condizioni che vivevano dentro pochi centimetri di gabbia putrida e fatiscente, senza cibo e senza acqua.
I conigli ora sono liberi e vivono finalmente una vita degna, amati e rispettati.
Noi siamo ovunque e ovunque colpiremo contro lo sfruttamento animale e per la liberazione animale - ALF."